GROTTAMMARE – A seguito dell’attuale emergenza sanitaria, il personale del Servizio Ambiente di Grottammare fa sapere che, per prenotare il servizio di ritiro delle potature e degli sfalci dei giardini privati, non è necessario recarsi in Municipio. 

Il servizio va prenotato esclusivamente pagando la somma richiesta mediante bonifico bancario e poi inviando la ricevuta del pagamento al servizio Economato, per l’inserimento della prenotazione nella lista del ritiro (economato@comune.grottammare.ap.it – 0735.739221).

Per effettuare il bonifico:

Intestazione: Comune di Grottammare

Causale: ritiro potature
Banca: BANCA DEL PICENO CREDITO COOPERATIVO SOCIETA’ COOPERATIVA
Codice IBAN: IT 10 F 08474 69470 000000002451

Al riguardo, il servizio Ambiente coglie l’occasione per ricordare che è vietato abbandonare potature e sfalci in strada o nell’ambiente o comunque al di fuori della raccolta organizzata.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.