CUPRA MARITTIMA – In momenti di difficoltà come questi è ancora più importante ricordare il senso di una Comunità. Negli anni i comitati e le associazioni cuprensi si sono impegnate a promuovere lo sviluppo del nostro territorio, ma ora dobbiamo impegnarci ad un solo scopo: aiutare quanti sono in difficoltà. Per questo motivo, l’associazione di promozione sociale Amo Cupra, con il patrocinio del Comune di Cupra Marittima e il supporto dell’assessorato ai Servizi Sociali, ha deciso di organizzare una raccolta fondi relativa all’emergenza Covid-19. L’intero ricavato sarà devoluto al Comune di Cupra Marittima, che lo utilizzerà per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità. Gli estremi:

IBAN: IT13 F087 6924 4000 0000 0003 211

Banca BCC di Ripatransone e del Fermano

Causale: Emergenza Covid19 – Nessuno resti solo

I versamenti si potranno fare presso la Tabaccheria Massarenti di Cupra Marittima, in banca o tramite il circuito home banking. Sarà possibile partecipare con qualsiasi cifra, anche la più piccola sarà segno di collaborazione e solidarietà.

Ogni settimana verrà fatto un versamento al comune, con la rendicontazione di quanto raccolto, così da garantire la massima trasparenza possibile. L’iniziativa sarà attiva fino al termine dell’emergenza, con possibilità di prolungamento in caso di necessità.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.