SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Blitz della Polizia nei giorni scorsi in Riviera.

Venerdì 20 marzo, vicino Porto d’Ascoli, un’auto della Questura con a bordo il Vicario del Questore (che stava verificando in tutta la provincia di Ascoli Piceno come stesse funzionando il dispositivo di ordine e sicurezza pubblica finalizzato a far rispettare le misure anti-Covid 19) ha rintracciato in strada un 30enne che era fermo ad aspettare chissà chi.

Era, inoltre, anche una vecchia conoscenza delle Forze dell’Ordine, consumatore di droga. Non è riuscito a giustificare il motivo della sua presenza lì e, a quel punto, è stato denunciato per violazione delle misure anti-Coronavirus.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.