GROTTAMMARE – “In questi giorni ho visto corridori cimentarsi in zona, poco fa ho discusso animatamente con uno di loro. I residenti chiedono prevenzione e rispetto delle regole vista l’emergenza Coronavirus”.

Così, a Riviera Oggi, Federico Fiscaletti, vicepresidente del quartiere Bellosguardo Sgariglia di Grottammare: “Diverse persone praticano jogging in quest’area e non sono neanche residenti o domiciliati. Bisogna intensificare i controlli, anche con l’ordinanza che entrerà in vigore fra poche ore”.

Infatti, dalle 00 del 21 marzo, avrà validità il documento firmato dal Governatore Luca Ceriscioli che consente passeggiate salutari, o per chi ha un cane che deve espletare le sue esigenze fisiologiche, di pochi minuti solo in prossimità dell’abitazione dove si risiede. Chiusi anche parchi e giardini pubblici, spiagge comprese.

Il vicepresidente aggiunge: “Auspichiamo che agenti della Municipale e Forze dell’Ordine vigilino ancora di più sulla nostra area perché temiamo che alcuni ‘sportivi’ potrebbero non rispettare ugualmente le disposizioni recentemente emesse”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.