SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Marche beach off. L’ordinanza del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, con la quale nella giornata di giovedì 19 marzo si sono predisposte ulteriori misure restrittive agli spostamenti, contiene anche il divieto di accesso alle spiagge della Regione.

Stamattina i concessionari balneari del Comune di Grottammare hanno ricevuto il documento da affiggere in quattro copie, due verso il lungomare e due verso la spiaggia, recante l’indicazione del divieto di accesso e relative sanzioni per i trasgressori.

La stessa cosa sta avvenendo a Cupra Marittima.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.