CUPRA MARITTIMA – Mattinata di servizi lungo la costa per contrastare l’emergenza Covid-19.

A Cupra Marittima Polizia Locale e Forze dell’Ordine in azione. Sul fronte autocertificazione i controlli danno buoni esiti, tutti con regolare “permesso” per spostarsi per motivi di lavoro, salute o di necessità come la spesa.

Ma ancora molte le persone in spiaggia e sul lungomare che passeggiano nonostante l’invito delle istituzioni di rimanere nelle proprie abitazioni e uscire il meno possibile.

Le autorità rivolgono nuovamente un appello a tutta la cittadinanza: “Non è una vacanza. Restate a casa, si usi il buon senso”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.