MONTEPRANDONE – “Al via i trattamenti di disinfezione batteriologica su tutto il territorio comunale a Monteprandone e Centobuchi“.

Così in una nota il sindaco Sergio Loggi: “Abbiamo contattato una ditta specializzata che eseguirà le operazioni di sanificazione nelle notti tra:
martedì 17 e mercoledì 18 marzo, a partire dalle ore 22;
sabato 21 e domenica 22 marzo, a partire dalle ore 22;
Il trattamento consiste nella dispersione di una sostanza disinfettante a base alcolica. Il prodotto, con presidio medico chirurgico registrato, non produce rischi per l’ambiente“.

Tecnicamente, l’intervento sarà eseguito mediante l’impiego di un automezzo dotato di atomizzatori che distribuiranno il prodotto nebulizzato su strade, marciapiedi e altre pertinenze.

I cittadini sono invitati a tenere chiuse porte e finestre, ad evitare di lasciare all’aperto cibi o altre sostanze commestibili, panni, indumenti, giocattoli, a lavare accuratamente frutta e verdura eventualmente coltivata in giardini ed orti ed ad estendere questi accorgimenti agli animali domestici.

In caso di maltempo la disinfezione sarà effettuata in altre date.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.