TERAMO – Pensava di farla franca e invece gli è andata molto male.

I Carabinieri di Pineto hanno denunciato alla Procura di Teramo un foggiano di 45 anni il quale grazie ad alcuni annunci pubblicati sul web relativi all’affitto di un’abitazione a Pineto nel Teramano, di fatto inesistente, ha truffato tre persone di Atri facendosi versare sulla sua Postepay la caparra di 500 euro.

Inevitabile il provvedimento dei militari.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.