GROTTAMMARE – Nuovi bandi di concorso in pubblicazione per quanto riguarda il comune di Grottammare: uno è riservato a farmacisti abilitati iscritti all’Albo professionale, gli altri serviranno a coprire un totale di 4 posti nei servizi amministrativi dell’ente.

Con l’occasione, si ricorda inoltre l’imminente scadenza del 19 marzo del concorso per agenti di polizia municipale. 

Il concorso per “Collaboratore di farmacia (cat. D1)” scade il 26 marzo e riguarda un rapporto di lavoro a tempo indeterminato e parziale, da 30 ore settimanali, da assegnare al Servizio Autonomo Farmacia Comunale.

I requisiti specifici richiesti nel bando richiedono, oltre alla Laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, l’iscrizione all’Albo dei Farmacisti e l’aver svolto l’attività di farmacista o farmacista collaboratore per almeno 2 anni (di cui almeno 1 non frazionato), presso farmacie private o municipalizzate.

I due concorsi di ambito amministrativo sono rivolti ai possessori del diploma di maturità e il termine per presentare le candidature è fissato per entrambi al 5 aprile

Con il bando per “Istruttore Amministrativo – contabile cat. C1”, il Comune intende coprire 3 posti disponibili nell’area Gestione Risorse con altrettanti rapporti di lavoro a tempo indeterminato e parziale, da 18 ore settimanali.

Il bando per “Istruttore Amministrativo cat. C” mette a disposizione 1 posto a tempo indeterminato e parziale, da 24 ore settimanali, da assegnare al Servizio Autonomo Polizia Locale. In quest’ ultimo caso è prevista anche la  riserva a favore dei militari volontari congedati, ai sensi dell’art. 1014 del d. Lgs. 66/2010.

Le candidature potranno essere presentate in uno dei seguenti modi:

– a mano direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Grottammare (gli  orari di apertura al pubblico sono consultabili nella Sezione Uffici, Orari, Procedimenti e Modulistica > Orari di ricevimento al pubblico del sito istituzionale dell’ente;

– tramite raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Grottammare – Servizio Personale – Via Marconi, 50 – 63066 Grottammare (il plico deve pervenire entro il termine sopra indicato, non fa fede la data del timbro dell’ufficio postale inviante);

– mediante un messaggio di posta elettronica certificata, proveniente dall’utenza personale del candidato, ai sensi della normativa vigente, inviato all’indirizzo PEC: comune.grottammare.protocollo@emarche.it. 

In tutti i casi, le selezioni avverranno per prove scritte e colloquio orale. Le materie di esame sono consultabili nei rispettivi bandi di concorso pubblicati integralmente sul sito istituzionale del Comune di Grottammare.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.