PESARO – La Vis Pesaro ha annunciato che Andrea Tessiore, centrocampista classe ’99, è risultato positivo al Coronavirus.

Positività che è stata confermata ieri, 10 marzo, dopo che il giocatore si era sottoposto a tampone visto che una sua vicina, era ricoverata, aveva contratto il Covid-19.

Il calciatore ha fatto sapere “di stare bene e non avere particolari problemi di salute”: è in isolamento domiciliare.

La Vis Pesaro, nello stesso gruppo della Samb in Lega Pro, ha però deciso di mettere in quarantena volontaria circa 30 tesserati, tra prima squadra e dirigenza, che nei giorni scorsi sono stati in contatto più o meno diretto con il giocatore risultato positivo.

“La Vis Pesaro – dice il direttore generale Vlado Borozan – sarà sempre esemplare nei suoi comportamenti, per questo abbiamo deciso tutti di comune accordo di metterci in isolamento preventivo. Dobbiamo fare tutti del nostro meglio, servirà per oggi e per il futuro”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.