SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco del Comune di San Benedetto ha emanato una direttiva avente per oggetto “Misure di contenimento e gestione dellemergenza epidemiologica da Covid19″, che recepiscono il decreto della Presidenza del Consiglio e le applicano ai dipendenti per un corretto comportamento alla luce del contagio coronavirus.

Le prescrizioni del sindaco verso i dipendenti sono le seguenti:

a) mantenere un’adeguata distanza con l’utenza e nelle relazioni e contatti professionali secondo le indicazioni fornite dall’Istituto Superiore di Sanità; 

b) negli uffici aperti al pubblico, evitare il sovraffollamento mediante scaglionamento degli accessi all’utenza, curando anche la frequente aerazione degli ambienti;

c) fine di limitare laccesso diretto dellutenza, invitare i cittadini a privilegiare le modalità telematiche di acquisizione dei servizi, tramite accesso alle specifiche piattaforme disponibili sul sito istituzionale;

d) diffondere le informazioni sulle misure di prevenzione e corrette prassi igieniche rese note dal Ministero della Salute, assicurando il coordinamento e la corretta attuazione delle decisioni assunte dal Comune di San Benedetto del Tronto in sede di Conferenza di Direzione del 5 marzo 2020 e pubblicate sul sito web istituzionale, circa l’approvvigionamento e la distribuzione di presidi sanitari specifici nonché l’implementazione delle operazioni di pulizia degli ambienti lavorativi, adottando le opportune misure volte alla specificazione e/o integrazione dei capitolati e contratti laddove ritenuto necessario”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.