GROTTAMMARE – “M’illumino di meno”: non sono luci spente, ma anche alberi e specie vegetali piantumate. Quest’anno l’iniziativa ambientale della trasmissione Caterpillar di Radio2 ha allargato la propria sensibilizzazione ambientale oltre che al tema del risparmio energetico, con lo spegnimento o riduzione dell’illuminazione, anche con la piantumazione di alberi o essenze arboree.

La sfida è stata raccolta dall’azienda Menowatt Ge Spa di Grottammare, la quale è tra i leader nazionali nel campo della green economy e della smart city e smart metering. Come altre imprese del gruppo Sgr, di cui fa parte, tra cui la stessa Sgr, Astea Energia, Sg Energia, Sherden e Quarto Piano, i dirigenti e i lavoratori della Menowatt Ge,  si sono cimentati, nella mattinata del 5 marzo, nella piantumazione di alcune essenze nel giardino dell’azienda.

Sotto, sementi delle essenze che saranno poi piantate nei giardini privati dei lavoratori Menowatt

 

Rosmarino, maggiorana, menta e origano sono ora presenti in prossimità dell’entrata, ben piantati e già adeguatamente irrigati. Inoltre bustine contenenti i semi delle essenze odorose sono state distribuite tra il personale in modo che ognuno possa contribuire, nel proprio giardino o anche nel balcone, a far crescere le essenze.

L’invito di Caterpillar infatti, era rivolto sia ad enti pubblici che alle aziende che a privati cittadini.

“Si tratta di un gesto simbolico e anche simpatico al quale ci siamo volentieri dedicati – spiega Adriano Maroni, amministratore delegato di Menowatt Ge Spa – Non possiamo che appoggiare questa ed altre iniziative di sensibilizzazione ambientale, avendo fatto proprio dell’intervento a favore dell’ambiente e della riduzione dei consumi energetici la ragion d’essere della nostra attività imprenditoriale”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.