ROSETO DEGLI ABRUZZI – Qualche bevuta di troppo hanno causato una bella grana nel Teramano ad un uomo.

I Carabinieri di Pineto, nella nottata tra il 2 e 3 marzo, hanno arrestato un trentottenne senegalese, il quale, in stato di ebbrezza stava disturbando i clienti di un pub di Roseto degli Abruzzi.

Alla vista dei militari, chiamati dal titolare del locale pubblico, il senegalese ha reagito spintonandoli ma è stato immediatamente bloccato ed arrestato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.