PORTO SANT’ELPIDIO – La pallavolo torna in campo. Dopo la settimana di stop prudenziale, viste le preoccupazioni da corona virus, la Fipav ha disposto che i campionati possano ricominciare, anche se con qualche precauzione riguardanti le zone interessate dal contagio.

Per la Volley Angels Project si riparte già questa sera, martedì 3 marzo alle ore 19.45, alla palestra Mandolesi di Porto San Giorgio con il turno di under 18 contro la Futura Tolentino, ma mercoledì 4 marzo è la volta di due formazioni della categoria under 16. La Vpm in trasferta a Capodarco e la Primo Piatto in casa a Porto Sant’ Elpidio alle 18.15.

Giovedì 5 marzo, invece, è la volta della Under 16 Tombolini Motor Company Angels Lab che affronterà Pagliare alle ore 19.15 alla palestra Mandolesi. Venerdì (anche se si è in attesa di conferme) ci sarà il recupero tra Vpm e Cento Volley.

Si arriva poi al weekend che riserva un programma intenso. Sabato 7 Marzo, alla palestra Borgo Rosselli di Porto San Giorgio alle ore 18, la De Mitri attende le umbre del Ponte Felcino (squadra sesta nella classifica di serie B2 e a un solo punto dai play off), gara seguita alle ore 21 (sempre nello stesso impianto) dallo scontro di serie D tra Offertevillaggi.com e Pagliare, con la formazione di seconda divisione della Primo Piatto che gioca fuori casa con l’Athena San Benedetto.

La domenica mattina sarà dedicata alla under 14 con Conad Porto S. Elpidio e Ristorante 1941 Acquaviva che giocheranno in casa, mentre la Volley United Psg-Monte Urano e la Angels Lab Farmacia Cisbani che giocheranno in trasferta. Per tutte queste squadre è l’ultimo turno della seconda fase. Nel pomeriggio domenicale la formazione di prima divisione della Tecnolift sarà impegnata a Pedaso e la Tombolini Angels Lab in casa alle ore 16.30 presso la palestra Borgo Rosselli con il 43° Parallelo Grottammare.

Si riparte dunque con un programma ricco e fitto di impegni, nella speranza che si possa tornare a parlare solo di sport giocato.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.