E’ un’arte che non passa mai di moda, quella del burlesque, ironica, scenografica con un pizzico di sensualità.

Una delle massime interpreti è senza dubbio la sambenedettese Veruska Pasquali, in arte Veruska Puff, conosciuta ormai in tutto il mondo, che, dopo le sue tournée negli Stati Uniti, in Grecia, Olanda, Germania, Inghilterra e Repubblica Ceca, va in scena per la prima volta anche in Polonia, alla volta di Varsavia.

Venerdì 28 febbraio si esibisce al locale Klub Spatif, insieme alla performer polacca Lillet L’ Amour, mentre sabato 29 febbraio, presso l’elegante caffè Nowe Miastro. Il burlesque di Veruska tornerà di nuovo in patria a  Marzo  tra Marche, Abruzzo e Umbria.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.