MOSCIANO SANT’ANGELO – Nel pomeriggio di oggi, 26 febbraio, i Carabinieri di Mosciano Sant’Angelo hanno arrestato D.G., 36 anni, del posto, in esecuzione di ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza dell’Aquila.

L’uomo, dopo le formalità di rito in caserma, è stato condotto presso la sua abitazione dove dovrà scontare la pena di quasi 4 anni di reclusione per Sequestro di persona, ricettazione, evasione e possesso di segni distintivi contraffatti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.