COSSIGNANO – Una pagina del Corriere della Sera dedicata a Cossignano, piccolo comune piceno di circa 1000 abitanti. E’ la rubrica “Il Bello dell’Italia” ad interessarsi di Cossignano e dedicare la copertina odierna oltre che a citare altri comuni italiani. Di seguito l’inizio del servizio a firma di Roberta Scorranese.

Qui il link.

Alzi la mano chi conosce Cossignano. È un borgo marchigiano di nemmeno mille abitanti in provincia di Ascoli Piceno, ha la forma di una delicata canestra adagiata tra colline ricamate a vitigni e calanchi. Il paese è stato scelto tra le migliaia di segnalazioni che sono arrivate in redazione in un mese e mezzo circa, da quando abbiamo chiesto a tutti di aiutarci a scoprire l’Italia nascosta. La redazione — assieme ad un comitato scientifico composto da Dacia Maraini, Mario Cucinella, Flavio Caroli e Franco Arminio —, ha vagliato borghi, chiese e palazzi storici, oasi naturalistiche, piazze e biblioteche/archivi storici. I criteri di scelta: solo luoghi e monumenti poco noti ma sorprendenti, ricchi di storia e di storie, lontani dai grandi circuiti turistici e pronti per essere raccontati, dunque scoperti. Parte oggi allora il racconto di questa Italia poco nota, con una pagina al mese, articoli e gallery sul sito (www.corriere.it/bello-italia/) fino al prossimo autunno quando,a settembre, organizzeremo delle «missioni di bellezza» all’estero nelle quali contribuiremo a far scoprire questi posti alle associazioni, alla stampa estera, ai circuiti culturali internazionali. Ad ottobre, infine, tornerà il «mese del Bello», con eventi dal vivo in varie città italiane.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.