GROTTAMMARE – Screening sanitari ai passeggeri sui voli in arrivo sullo scalo pescarese. Verificata con gli scanner la temperatura corporea dei viaggiatori.

Dalle Marche, la Misericordia di Grottammare e la Misericordia di Osimo hanno integrato alcuni dei propri volontari alle Misericordie dell’Abruzzo, incaricate del servizio, aiutando a completare la copertura dei turni di presenza per questa azione di monitoraggio e di prevenzione, attualmente in corso anche negli altri principali aeroporti italiani, dove stanno operando anche i volontari delle Misericordie delle altre regioni italiane.

Oggi, 18 febbraio, il primo turno per i volontari della Misericordia di Grottammare, integrati alla Misericordia di L’Aquila. Controllato il volo proveniente da Francoforte intorno alle ore 14, insieme ai Confratelli della Misericordia di Alanno all

Il prossimo turno per i volontari grottammaresi sarà domenica pomeriggio, 22 febbraio, per quelli osimani sabato sera.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.