COLLEDARA – Mattinata da dimenticare, quella del 18 febbraio, anche nel vicino Abruzzo.

Questa mattina a Colledara, nel Teramano, zona industriale, all’interno di una ditta carpenteria metallica, un uomo 44enne originario di L’Aquila, mentre si accingeva a scaricare alcune lastre di metallo dall’autocarro, cadeva a terra, battendo violentemente la testa.

Soccorso da eliambulanza-118, è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Teramo in “codice rosso”.

Sul posto personale servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro Asl Teramo e Carabinieri di Tossicia.

Sempre in mattinata il tragico incidente a San Benedetto in viale dello Sport dove un operaio di 65 anni ha perso la vita.

Qui il nostro articolo

Viale dello Sport: l’operaio deceduto aveva 65 anni. Area sequestrata, rilievi in corso


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.