SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Weekend intenso per la FI.FA. Security Unione Rugby San Benedetto che ha visto impegnate tutte le categorie in campo.

Sabato 15 febbraio, al Campo Mandela c’è stato un raggruppamento del minirugby che ha visto impegnate le formazioni under 12-10-08-06 di diverse società del centro-sud delle Marche, che hanno invaso i campi di gioco portando una ventata di entusiasmo e spensieratezza tipica dei bambini quando si divertono a praticare il nostro splendido sport.

Domenica 16 febbraio in mattinata hanno giocato tutte in trasferta, rispettivamente a Fano, Falconara, Macerata, la under 14 la 16 e la 18, con risultati alterni, ma con apprezzabili prestazioni in campo, unico neo l’infortunio del giocatore Tommaso Felici, al quale tutta la società augura una pronta guarigione, sperando di rivederlo presto in campo.

Infine, domenica nel pomeriggio, nella prima giornata del girone play-off della serie C girone 1, ha visto impegnata la FI.FA. Security Unione Rugby San Benedetto a Piacenza, sul campo dei Lions Rugby, imbattuta formazione che ha dominato nel girone emiliano- romagnolo; nonostante i timori della vigilia, i ragazzi del duo Laurenzi-Alfonsetti, sfoderano una prestazione di grinta e determinazione che mette in difficoltà la più quotata squadra emiliana, soprattutto con una mischia ordinata dominante, occupando la metà campo avversaria per gran parte dell’incontro, non riuscendo però a concretizzare in punti la mole di gioco espressa per qualche errore evitabile e poca efficacia nella trasmissione del gioco, mentre l’avversario fa di necessità virtù, sfruttando ogni errore di disciplina dei nostri giocatori, mettendo a frutto la precisione col piede del proprio calciatore, dopo gli inevitabili calci di punizione, per un risultato finale di 12-5 a favore dei piacentini.

L’unica meta dell’incontro é stata realizzata da Alemanno, con Alesi che ha fallito il calcio di trasformazione.

La formazione scesa in campo: Castelletti, Ghidini, Fulvi, Tosti, Gianfreda, Valeri, Alesiani, Alesi, Alemanno, Zazzetta, Narducci, Del Prete A., Mignucci, De Lucia, Procacci. A disp.: Morganti, Di Buò, Muratore, Coppa, Di Maso, Celi, Celani.

Il campionato la prossima settimana osserverà un turno di riposo in occasione del Sei Nazioni della Nazionale Italiana, riprenderà domenica primo marzo, con la partita in casa al Mandela, inizio ore 14,30 con il Fano Rugby, che sarà occasione di pronto riscatto dopo la confortante prestazione di ieri, in un torneo equilibrato in cui solo chi avrà, oltre alle capacità tecniche, la convinzione nei propri mezzi riuscirà a spuntarla sugli avversari.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.