SAN BENEDETTO DEL TRONTO – C’è una data per la riunione delle commissioni Affari Generali e Bilancio del consiglio comunale di San Benedetto che, su richiesta dell’opposizione, si riuniranno per parlare del futuro del Centro Agroalimentare, a braccetto col suo Cda.

Il 24 febbraio dalle 18 infatti, la politica sambenedettese affronterà uno dei temi più delicati degli ultimi mesi, ovvero il futuro del Caap di Porto D’Ascoli, per ubicazione, e di tutto il Piceno per la “mission”. Nel menù il bilancio della partecipata e il suo futuro che, nonostante un recente accordo con il Car di Roma, risente ancora delle vicissitudini degli scorsi mesi, in cui la Regione aveva chiesto al liquidazione delle quote di proprietà in suo possesso, salvo un dietrofront prima di Natale.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.