MONTEPRANDONE – La Picenambiente spa comunica che, a partire dal 18 febbraio, anche nella zona 1 che comprende Monteprandone Capoluogo e Centobuchi sud Salaria, verranno posizionati i cassonetti stradali per la raccolta del vetro. 

I cittadini potranno così conferire tutti i giorni bottiglie, bicchieri e contenitori per liquidi adeguatamente lavati, fiale, vasetti, portafoto e ogni materiale in vetro, negli appositi cassonetti verdi che saranno collocati vicino a quelli marroni dell’umido. 

Non sarà più necessario lasciare il mastello verde fuori dalla propria abitazione, ma si potrà utilizzare per depositare il vetro in casa e portarlo comodamente al cassonetto stradale verde. 

Chi volesse, invece, restituire il mastello verde, può recarsi presso l’Eco Sportello della Delegazione Comunale di Centobuchi, aperto tutti i venerdì dalle 10 alle 13.  Per conoscere le vie interessate dalla nuova modalità di conferimento dei rifiuti di vetro si può consultare la pagina Ambiente del sito istituzionale www.monteprandone.gov.it/aree-tematiche/rifiuti-e-raccolta-differenziata/.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.