SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per il terzo anno consecutivo gli alunni dell’Isc Sud di San Benedetto del Tronto saranno impegnati nel progetto regionale Crescere nella Cooperazione, promosso dalla Banca di Credito Cooperativo delle Marche.

Le classi prima B e seconda F della scuola secondaria di primo grado, infatti, guidate dagli insegnanti Di Marino Barbara, Di Lorenzo Mariolina, Savini Mario e Vecellio Barbara, hanno fondato la loro Associazione Cooperativa Scolastica, denominata Insieme per il futuro. Il 6 febbraio scorso, alla presenza della direttrice Cinzia Cicchi della filiale di Porto d’Ascoli della “Bcc di Ripatransone e del Fermano” e della dirigenza della scuola, è stato firmato l’atto costitutivo che ha dato avvio al progetto e gli alunni hanno ricevuto il contributo economico dell’istituzione bancaria organizzatrice.

L’esperienza cooperativa in classe vedrà i ragazzi impegnati in varie attività, che promuoveranno la cittadinanza attiva, la cooperazione e l’aiuto reciproco, la valorizzazione di se’ e dell’altro, la conoscenza del territorio e il rispetto dell’ambiente.

Il tutto si concretizzerà nella realizzazione di manufatti con materiale di riuso che verranno venduti nel corso dell’anno scolastico, durante alcuni eventi organizzati da alunni e docenti. Il ricavato verrà poi in parte donato alla scuola e a un’associazione di beneficenza del territorio, in parte verrà riutilizzato per le necessità della cooperativa.

Il progetto si presenta come un potenziamento dell’offerta formativa e dell’innovazione didattica nell’istituto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.