SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Straordinaria prova della Tecno che domina al PalaSpeca la vicecapolista Bocastrum United. 6 a 2 il risultato finale per i ragazzi di mister Di Battista.

Partita attenta, il 7 febbraio, e piena di contenuti tecnici per i rossoblù che sfoderano la migliore prestazione della stagione al cospetto di un avversario molto forte e quotato per il salto di categoria.

Il risultato non è mai stato in discussione con la Tecno che va all intervallo sul 2 a 0 grazie alla doppietta di un ispirato Francucci: nella ripresa ci si aspetta la reazione dei ragazzi di Castorano, ma è ancora il Riviera a gestire il match e ad allungare con la tripletta di Pasquini e il gol del capitano Cannella.

La formazione dei rossoblù: Errera, Sciarra, Paci, Cocciò, Palanca, Perugini, Pasquini, Bartolomei, Cannella, Roma, Francucci, Pompei. All.: Di Battista.

La Tecno ora sale in classifica in zona play-off con 33 punti e si prepara nel migliore dei modi alla prossima sfida che la vedrà ospite dello Sporting Grottammare per un derby molto atteso e importante per la classifica. L’incontro si giocherà venerdì 14 febbraio con inizio alle ore 22 alla palestra dell’Istituto Tecnico per geometri di Grottammare. La classifica vede in testa la Futsal D e G che, proprio grazie alla sconfitta patita dalla Bocastrum a San Benedetto (principali inseguitori della capolista), allunga il proprio vantaggio a otto punti. Terzo posto per la Futsal Monturano, quarta la Freely Sport e quinta la Tecno.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.