MASSIGNANO – C’è tristezza e sgomento per un lutto che ha colpito l’entroterra e non solo.

Parliamo della morte di Umberto Cardinali, il 49enne deceduto nella mattinata del 6 febbraio mentre prestava servizio di vigilanza dopo il vasto rogo durato 14 ore nelle campagne di Massignano. Il volontario era originario di Monte San Giusto, purtroppo è stato colpito da un infarto e i tempestivi soccorsi sono risultati vani.

Qui i nostri articoli precedenti

Rogo di Massignano, muore un volontario colpito da malore. Comunità in lutto

Incendio a Massignano, in fumo tre ettari di bosco. Pompieri al lavoro per quattordici ore

Il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, appresa la notizia, ha espresso il suo sentito cordoglio: “Conosciamo bene l’abnegazione dei nostri volontari, sono tanti, più di 10 mila e fanno onore al nostro sistema di Protezione civile. Ognuno di loro è un tassello indispensabile di un meccanismo virtuoso, ognuno di loro è motivo di orgoglio per la nostra regione. Le circostanze in cui si è svolto il triste fatto di oggi, poi, ci fa capire quanto i volontari siano attaccati a quella che sentono una missione oltre che essere una scelta di vita. Alla sua famiglia va tutta la nostra solidarietà e vicinanza per la prematura scomparsa del loro caro.”

Il Sistema di Protezione Civile regionale, con cui Umberto Cardinali ha collaborato molte volte per la sua specializzazione proprio nello spegnimento e controllo degli incendi boschivi, è stato profondamente “scosso dalla drammatica notizia e si è stretto alla famiglia in un abbraccio fraterno”.

Massimo Romani, sindaco di Massignano, ha dichiarato: “Sono profondamente addolorato per quanto accaduto questa mattina nelle campagne di Massignano. Come spesso succede per tutte quelle persone che silenziosamente dedicano il loro tempo con sacrificio e abnegazione per il bene della collettività, non conosco il volontario dei vigili che è deceduto, nonostante nella giornata di ieri siamo intervenuti con l’Assessore Perozzi e gli operai del Comune. Esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia e a tutti i suoi cari”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.