SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Disagi e danni a causa del forte vento anche oggi, 5 febbraio, nelle Marche con piante e alberi caduti in strada o pericolanti, coppi, cartelli e parabole divelti.

Sono stati oltre 150 gli interventi che hanno visto impegnati i vigili del fuoco: circa 40 nella provincia di Ancona, 70 in provincia di Ascoli Piceno e Fermo, 40 in provincia di Macerata e anche nel Pesarese ancora colpite dal vento le zone interne di Pesaro e Fano. Non si segnalano persone ferite.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.