SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Due gare nel breve volgere di tre giorni (ed entrambe contro formazioni di vertice) hanno visto impegnate le ragazze della Offerte Villaggi.com Volley Angels Project nel campionato di serie D femminile.

Il primo dei due impegni ha visto le rossoblù impegnate sul campo della Idropompe Capodarco ed è terminato con il risultato di 3-2 per le padrone di casa (26-24/23-25/25-16/21-25/15-8). La cronaca della gara, vede una fase iniziale del primo set di studio da parte di entrambe le compagini con le ospiti che prendono il sopravvento e si portano in discreto vantaggio, per poi farsi recuperare sul finale del set e cedere alle padrone di casa ai vantaggi. Secondo set sempre molto equilibrato con le squadre si fronteggiano punto a punto e stavolta è la formazione guidata da Ciancio e Di Ventura ad aggiudicarsi il set ai vantaggi. Dopo altri due set dal risultato altalenante, nel quinto set Capodarco impone il proprio gioco sin dalle prime battute del parziale, scavando un solco che poi determinerà la fine del set e la vittoria per la compagine di casa con le rossoblù che comunque conquistano un punto su un campo difficile.

Nel secondo incontro, giocato appena due giorni dopo, la Offerte Villaggi.com ha ricevuto la visita della formazione de Le Querce di Monticelli. Le picene si sono aggiudicate la vittoria con il massimo scarto (17, 15, 13) approfittando della giornata opaca di alcune delle rossoblù e la stanchezza che le padrone di casa hanno patito dopo il match di Capodarco. Fallose e poco incisive in attacco, le rossoblù hanno subito l’iniziativa avversaria, anche se nel primo set l’andamento della partita sembrava potesse essere più incerto. Con l’andare della gara, le ascolane facevano valere la loro migliore incisività, specie al servizio e dalle bande, portando a casa una vittoria netta e meritata.

Questa la formazione della Offerte Villaggi.com che ha affrontato le due partite. Gennari, Amaolo, Pieroni, Iommi, Catalini, Bastiani, Casarin, Massi, Maracchione, Paniconi, Scagnoli, Annunzi (L1), Ledda (L2). All.: Ciancio-Di Ventura.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.