FERMO – Anche negli ultimi giorni del mese di gennaio sono proseguite le attività di controllo del territorio organizzate dalla Questura di Fermo e svolti dal personale della Squadra Mobile, della Squadra Volante, della Polizia Scientifica, del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara e con l’unità cinofila della Guardia di Finanza.

Gli equipaggi della Squadra Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine, nello specifico, hanno effettuato posti di controllo nelle località di Lido Tre Archi e Porto Sant’Elpidio, procedendo alla identificazione di più di 80 persone e al controllo di circa 50 veicoli.

I controlli hanno avuto come obiettivi anche alcuni luoghi di ritrovo, bar e sale giochi, sia per il controllo degli avventori che sotto il profilo amministrativo.

Diverse le sanzioni per violazioni al Codice della Strada.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.