TERAMO – Nel pomeriggio del 2 febbraio una pattuglia della Polizia Stradale di Giulianova, durante un servizio di vigilanza stradale disposto per l’incontro di calcio  “Teramo-Rende”,  ha fermato per un controllo un’autovettura Smart, condotta da un trentaquattrenne di Giulianova.

L’attento accertamento, sulla persona e sul veicolo, ha permesso di rinvenire dosi di hashish, marijuana, cocaina e 50 euro occultati nella tasca del giubbino.

La perquisizione estesa poi all’abitazione ha anche consentito il rinvenimento di altre droghe. Il tutto risultava ben nascosto all’interno di due barattoli in vetro in cucina, nonché all’interno di un armadio in camera da letto dell’uomo.

Tratto in arresto dai poliziotti e messo a disposizione della Procura di Teramo, il 34enne si trova attualmente agli arresti domiciliari.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.