Di seguito le dirette Facebook del trasferimento con relative foto e video del “viaggio”. Operai ora al lavoro per il “basamento”, proseguiranno finché ci sarà luce e poi, nel caso, si continuerà il primo febbraio. Problemi con la segnaletica, divelti volontariamente dei cartelli per permettere il passaggio in viale delle Tamerici. Struttura giunta, comunque, a destinazione. 

Alcuni dati sulla prua: peso 15 tonnellate (pilastro 4 tonnellate), altezza 7 metri. Verranno scritti 60 nominativi di imbarcazioni che hanno fatto la storia della pesca sambenedettese. La parte superiore della prua sarà blu, quella inferiore di colore rosso.

Gepostet von Riviera Oggi am Freitag, 31. Januar 2020

Gepostet von Riviera Oggi am Freitag, 31. Januar 2020

Gepostet von Riviera Oggi am Freitag, 31. Januar 2020

 

Di seguito l’articolo precedente, scritto in mattinata

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E venne il giorno, in Riviera.

Il 31 gennaio la prua della storica imbarcazione Geneviève è pronta per il trasferimento definitivo in viale delle Tamerici dove diverrà un monumento. In questo momento sono in corso le modalità previste per lo spostamento.

Partenza da via Pisani (area portuale), dove è stata restaurata, per poi giungere nello spazio adiacente al giardino “Nuttate de Luna”.

Occhio alla circolazione, Polizia Municipale sambenedettese pronta a far rispettare i provvedimenti presi inerenti alla viabilità durante il trasferimento della prua.

Qui il nostro articolo precedente

Monumento Geneviève, ecco le strade che chiuderanno durante il trasporto in zona Albula


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.