SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Polfer in azione in questi giorni.

Nelle stazioni di Marche e Abruzzo oltre mille persone identificate dalla Polizia Ferroviaria.

Un arresto per irregolarità sul suolo italiano. Cinque denunce per ubriachezza molesta, spaccio, assenza di tagliando sul treno con insulti e resistenza a pubblico ufficiale.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.