SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si conclude con un’importantissima vittoria esterna il girone di andata del campionato femminile di serie B2 per la De Mitri Volley Angels Project.

Le ragazze di Capriotti e Ruggieri, infatti, hanno espugnato il campo della Fenix Faenza per 3-2 (21-25; 14-25; 25-22; 25-20; 15-8) al termine di una gara vibrante e ricca di colpi di scena che hanno emozionato il foltissimo e rumoroso pubblico presente al rinnovato Pala Bubani.

Poco meno di due ore di gara nel corso delle quali le due squadre hanno sciorinato dell’ottima pallavolo, con le faentine alla ricerca della sesta vittoria consecutiva che le avrebbe riportate in seconda posizione e le rossoblù a cercare di strappare punti utili per la propria graduatoria.

Nei primi due set le padrone di casa hanno giocato bene, specialmente nel secondo parziale, anche se la De Mitri dava sempre segnali positivi, che si sono concretizzati dal terzo gioco in poi. Da incorniciare il quarto set di Benazzi e compagne che hanno saputo rimontare le avversarie con una prestazione coraggiosa e attenta, che è stata poi premiata dalla meritata vittoria.

Questa la formazione della De Mitri con l’indicazione dei punti personali di ciascuna giocatrice. Ragni 15, Benazzi 22, Tiberi 11, Di Marino 15, Beretti 9, Nardi, Conforti (L1), Di Clemente (L2), Caruso, Cappelletti 3, Vallesi, Gulino. All.: Capriotti-Ruggieri. Con questa vittoria la formazione rossoblù chiude il girone di andata con 20 punti, frutto di sette vittorie e sei sconfitte, posizionandosi all’ottavo posto in classifica. Il campionato di B2 osserverà un turno di riposo e alla ripresa delle ostilità la De Mitri sarà impegnata nuovamente in trasferta, domenica 9 febbraio sul campo della Vtm Pianamiele Bologna.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.