VICENZA – Sambenedettese purosangue, cresciuto nelle giovanili rossoblu con le quali ha esordito tra i professionisti, Gianmarco Piccioni commenta con orgoglio la prova dell’Arzignano: “Molti di noi magari erano stanchi dopo la partita di Piacenza dove si è dato il massimo, ma anche oggi la prestazione è stata di alto livello. Cinque punti in tre partite sono un buon bottino. All’andata Santurro compì un miracolo su un mio colpo di testa, oggi non ho avuto occasioni e forse potevamo gestire meglio qualche contropiede quando i loro difensori ci hanno recuperato all’ultimo”.

Guarda il video.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.