Foto e video di Leonardo delle Noci, Milena Casciaroli, Annalisa Coccia, Alfredo Voltattorni e Chiara Poli 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – 24 gennaio 2020.

Una giornata di ordinaria follia in Riviera che difficilmente si potrà dimenticare. Viabilità in tilt su tutta la costa da Grottammare fino a Val Vibrata a causa del tratto chiuso in autostrada, direzione sud, per una verifica tecnica che interessa la galleria di Colle di Marzio.

Qui il nostro articolo

VIDEO-DIRETTA A14 chiusa tra Grottammare e Val Vibrata: galleria Colle di Marzio sotto la lente

Dalla mattinata mezzi pesanti e auto dirottati sull’Adriatica con tremendi disagi alla circolazione. Statale 16, in direzione sud, complicata anche a San Benedetto e Porto d’Ascoli per non parlare di Martinsicuro.

Problemi anche sull’Ascoli-Mare, direzione San Benedetto, in prossimità dello svincolo che conduce al casello autostradale di Porto d’Ascoli. E ovviamente viabilità intasata anche sulla Sopraelevata in direzione Abruzzo.

Tir, auto, bus di linea, furgoni: tutti in fila e code davvero chilometriche. Anche i centri abitati cominciano a soffrirne e si rischia l’intasamento di veicoli anche nelle strade comunali e sul lungomare.

Oggi raggiungere l’Abruzzo sarà molto dura. E la rabbia degli automobilisti e dei lavoratori è ancora grande dopo i disagi prima e dopo le festività natalizie a causa della vicenda delle barriere sequestrate sui viadotti di Marche e Abruzzo.

E con il calare della sera la situazione non migliora, anzi.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.