COLONNELLA – Si fingono clienti e rapinano una sala slot: due banditi in fuga con 10 mila euro. Il colpo è andato in scena nella sala slot di San Giovanni di Colonnella, situata lungo la bonifica del Tronto.

Ad entrare in azione, la notte scorsa, tra il 22 e 23 gennaio un uomo e una donna che sono entrati nel locale fingendosi semplici clienti e, dopo aver fatto qualche puntata alle macchinette presenti, uno dei due ha estratto un pistola, presumibilmente giocattolo, e si è avvicinato alla cassiera intimandole di aprire la cassaforte.

La donna, dietro la minaccia dell’arma, si è vista quindi costretta a consegnare ai due tutto il contante presente all’interno circa 10 mila euro.

La coppia, arraffato il bottino, si è allontanata a piedi dalla sala slot, facendo perdere le proprie tracce prima dell’arrivo dei carabinieri che hanno avviato subito l’indagine del caso.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.