SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una domenica a quattro ruote, anzi…rotelle.

Torna il Festival Internazionale di Pattinaggio Artistico, giunto alla 18esima edizione. Organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “Diavoli Verde Rosa”, con il patrocinio del Comune di San Benedetto, la manifestazione si svolgerà domenica 26 gennaio al PalaSpeca di San Benedetto.

Un pomeriggio di puro spettacolo e divertimento, ad ingresso gratuito, che vedrà alternarsi le esibizioni di campioni italiani, europei e mondiali, gruppi di pattinaggio spettacolo e di pattinaggio sincronizzato.

La presidente della “Diavoli Verde Rosa” Anna Maria Laghi annuncia l’ospite internazionale proveniente dalla Romania, Daria Alexandra Matei, campionessa europea e vice campionessa mondiale, e aggiunge: “Questa manifestazione rispecchia la funzione sociale della nostra società e del nostro sport”.

L’allenatore Ivan Bovara aggiunge: “A questo spettacolo partecipano non solo campioni in attività ma veri e propri showman. Stiamo trasformando questo evento in uno spettacolo bello per il pubblico. Gli obiettivi di quest’anno sono ridurre i tempi, avere un allestimento migliore del palazzetto, divertire ed emozionare il pubblico. Quindi abbiamo chiesto di portare numeri comici, spettacolari e classici”.

Le star della manifestazione sono tante altre: la pluricampionessa mondiale di coppia artistico Laura Marzocchini; il campione europeo e vice campione mondiale, lo showman Pierluca Tocco; il pluricampione europeo di coppia artistico Alessandro Fratalocchi, che si esibirà in coppia con la Marzocchini e con Cecilia Pizzagalli; la campionessa europea 2019 e vice campionessa mondiale coppia Gioia Fiori; il vincitore della Coppa Europa 2019 e pluricampione d’Italia Kevin Bovara; la coppia danza campione d’Italia e bronzo agli europei 2019 composta da Alice Balzani e Samuele Salvatore; il secondo classificato al Trofeo delle Regioni 2019 categoria giovanissimi Filippo Rosetti.

Il festival, presentato da Luca Sestili, si aprirà con una coreografia di tute le squadre partecipanti.

Le squadre presenti con dei gruppi spettacolo sono: l’Asd Roller Cento di Monteprandone che presenta “Alladin”, la Diavoli Rosso Blu di Grottammare e la Marca Skating di Fermo con il gruppo “Liberi tutti”. Sarà presente anche la Ponte San Giovanni (PG) che presenterà “La Storia del Pagliaccio”.

La “Diavoli Verde Rosa”, squadra organizzatrice, presenterà il gruppo composto da 70 elementi dal titolo “Grease”, con la partecipazione di Fratalocchi e Marzocchini nel ruolo di protagonisti. Il Festival si concluderà con una coreografia originale e divertente a cui prenderanno parte tutti gli atleti, dal titolo “Pac Man”: il campo centrale si trasformerà in un vero e proprio videogioco.

Nell’intervallo tra la prima e la seconda parte dello spettacolo, come ogni anno, ci sarà l’estrazione a premi. Prevista anche la consueta premiazione di un ex-atleta della “Diavoli Verde Rosa” scelto tra quanti riconsegneranno le cartoline-invito. (le cartoline saranno reperibili anche presso l’ufficio informazioni).

Sarà presente anche quest’anno Harry Foschi, un atleta di 90 anni che si esibirà in un simpatico numero dedicato ai nonni.

Soddisfatta del successo che, anno dopo anno, riscuote questo festival, interviene la consigliera Maria Adele Girolami: “Con questo evento si manifesta la grande passione che da 18 anni unisce tutti i componenti dell’associazione. Per la città rappresenta un’occasione di visibilità e attrattiva, grazie anche alla presenza di campioni di rilevanza europea e mondiale. È una chicca in ambito sportivo, che unisce persone di tutte le età, dai bambini ai più anziani”.

Luca Sestili, presentatore dell’evento, conclude “Tutti gli amanti dello spettacolo e del bello avranno pane per i loro denti. Dalla prima volta che ne ho preso parte mi sono innamorato di questa disciplina”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.