SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuovo derby in casa Samb: a quattro giorni di distanza dalla sconfitta casalinga contro la Vis Pesaro, per gli uomini di Montero, c’è subito la possibilità di voltare pagina e tornare a fare i tre punti in casa che mancano dalla sfida col Gubbio del 9 dicembre scorso.

Alle 20.45 di mercoledì 22 gennaio ci sarà il Fano, quart’ultimo in graduatoria con 17 punti (11 dei quali totalizzati lontano dal “Mancini”) e che viene da due risultati utili consecutivi (vittoria in casa col Padova e pareggio esterno a Ravenna, oltre ad essersi imposti per 4 a 0 sul difficile campo del Cesena). I ragazzi di Marco Alessandrini si trovano a due lunghezze dalla salvezza diretta e giocheranno dunque questo derby con la massima determinazione.

I granata, ancora imbattuti nel 2020, vogliono allungare la striscia positiva ed anche riscattare la sconfitta che i rossoblu hanno inflitto loro alla prima giornata del girone d’andata (finì 3 a 1 per la Samb con gol di Cernigoi, Orlando e l’autorete di Di Sabatino). L’ultimo match al “Riviera” risale invece alla scorsa stagione e finì a reti bianche.

Gli ospiti potranno contare su due rinforzi giunti nel corso del mercato di riparazione: il centrocampista Stefano Amadio, classe ’89 mediano d’esperienza giunto dal Pineto; e Riccardo Cargnelutti, difensore possente alto 1,90 del ’99 giunto in prestito dal Modena.

Mister Marco Alessandrini, al Riviera potrebbe disporre i suoi uomini col 3-4-1-2. Hanno buone chance, di essere confermati gli uomini che hanno strappato un punto prezioso in chiave salvezza nel match con il Ravenna al “Benelli”.

L’11 titolare dovrebbe essere dunque così composto:

Viscovo, Gatti, Carpani, Baldini, Boccioletti, Di Sabatino, Amadio, Parlati, Tofanari, Paolini, Barbuti.

Il Fano in estate ha stretto un accordo di collaborazione con l’Ascoli Calcio che ha consentito alle due squadre di sviluppare percorsi comuni relativi sia al settore giovanile che per le prime squadre.

SCOMMESSE Samb favorita per le agenzie di scommesse: la vittoria dei rossoblu è pagata mediamente 1,6 (per ogni euro scommesso se ne vincono 1,60), dal minimo di 1,58 di Eurobet al massimo di 1,65 di Betway.

Il pareggio è valutato mediamente a 3,5 (da 3,4 di 888Sport a 3,75 di Eurobet). La vittoria del Fano da 4,7 di 888Sport a 5,5 di Eurobet.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.