SERVIGLIANO – Notizia “shock” nella mattinata del 21 gennaio proveniente dal Fermano, colpito di recente da un accaduto terribile.

Svolta nelle indagini sulla morte della bimba di 7 anni a seguito di un incendio notturno scoppiato l’8 gennaio in un appartamento nel centro storico di Servigliano nel Fermano, dove la piccina dormiva con la madre e la sorellina di 4 anni.

Qui il nostro articolo precedente

Tragedia nel Fermano, muore bambina di 7 anni in un incendio divampato dentro casa

Dopo vari accertamenti i carabinieri hanno fermato e arrestato la madre 38enne, bulgara, che sarebbe indiziata di incendio doloso e morte come conseguenza di altro reato.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.