SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il centrocampista della Samb Federico Angiulli commenta la partita persa in casa contro la Vis: “Mi assumo la responsabilità della sconfitta perché è il mio errore ad aver innescato il contropiede della Vis Pesaro. E’ un peccato perché fino a quel momento avevamo fatto una gran mole di gioco pur facendo qualche errore di valutazione negli ultimi metri” dice il mediano rossoblu.

E ancora: “Noi non abbiamo brillato ma il gioco che fa la Vis Pesaro ti induce a questo. Purtroppo dobbiamo migliorare nei calci piazzati ma c’erano anche tanti centimetri di differenza”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.