FERMO – Furto singolare nel Fermano nei giorni scorsi.

Il 12 gennaio, personale della Polizia di Stato della Volante di Fermo, ha proceduto alla denuncia in stato di libertà di un cittadino italiano domiciliato a Lido di Fermo per il furto di una idropulitrice.

Poco prima una persona in transito aveva visto un soggetto che stava spostando una idropulitrice sulle impalcature di un cantiere edile ed aveva avvisato il responsabile del cantiere. Quest’ultimo si era immediatamente recato sul luogo, in considerazione del fatto che nella giornata festiva non era prevista la presenza di operai al lavoro, ed era giunto appena in tempo per notare un soggetto che stava caricando l’apparecchiatura su un veicolo.

Il responsabile del cantiere, che provava a fermare il ladro non riuscendovi perché lo sconosciuto si allontanava velocemente dal luogo, aveva subito chiesto l’intervento della pattuglia in servizio di controllo del territorio.

In base alle indicazioni fornite, il personale della Volante della Questura riusciva in breve tempo a rintracciare la vettura segnalata e provvedeva a segnalare all’Autorità Giudiziaria il responsabile della sottrazione. Una successiva verifica sul cantiere consentiva di appurare che la serratura del cancello dello stesso era stata forzata.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.