TRIESTE – Gianluca Dottori, vice di Montero, oggi squalificato, commenta la vittoria per 2 a 1 dei rossoblu a Trieste in 9 uomini. La prima vittoria in assoluto al Nereo Rocco per i rossoblu.

“Oggi fatta una grossissima prestazione. In 9 uomini abbiamo sofferto ma la partita l’abbiamo interpretata bene. Ai ragazzi vanno fatti i complimenti, hanno incarnato lo spirito del mister che purtroppo nelle ultime partite era un po’ mancato”.

“E’ stato molto importante oggi anche perché è la prima volta che giocava con noi ma non ridurrei solo a lui la questione, tutti hanno dato il mille per mille per la vittoria e da debuttante in panchina me la segno anch’io a vita. Vale il triplo questa partita per vittoria, morale e classifica”. Sull’arbitro: “A noi interessava la prestazione e c’è stata a livello di carattere, gli arbitri possono sbagliare come tutti”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.