TRIESTE – Tutto pronto dal Nereo Rocco di Treste per la prima uscita del 2020 per la Samb di Montero, che è costretto a seguire la partita dalla tribuna a causa della squalifica rimediata nel turno precedente a Carpi. I rossoblu devono fare a meno anche dello squalificato Di Massimo e, almeno dal primo minuto, anche di Rocchi che l’allenatore non ha voluto rischiare. Torna fra i titolari Mirko Miceli mentre debutta fra i pali Massolo, arrivato da pochi giorni, al posto di un acciaccato Santurro. L’altro neoacquisto Grandolfo parte dalla panchina.

Per gli uomini di Gautieri confermato il solito 4-3-1-2 con Procaccio dietro a Gomez e Granoche e il debutto a centrocampo dell’ex Catania Francesco Lodi, colpo di mercato arrivato in settimana.

Formazioni:

Triestina (4-3-1-2): Offredi; Formiconi(22′ st Mensah), Codromaz(13′ st Gatto), Malomo, Lambrughi; Giorico(29′ st Paulinho), Lodi, Maracchi(13′ st Frascatore); Procaccio, Gomez (1′ st Costantino) Granoche. A disp.: Matosevic, Frascatore, Rolim, Steffè, Mensah, Ermacora, Scrugli, Cernuto, Gatto, Salata, Costantino. All.: Carmine Gautieri.

Samb (4-3-3): Massolo; Rapisarda, Miceli, Biondi, Gemignani; Gelonese(38′ st Carillo), Angiulli, Frediani(29′ st Grandolfo), Volpicelli(29′ st Rocchi), Cernigoi, Orlando(9′ pt Di Pasquale). A disp: Santurro, Fusco, Trillò, Bove, Piredda, Carillo, Rocchi, Di Pasquale, Grandolfo, Garofalo, Panaioli, Rea. All: Gianluca Dottori (Montero squalificato).

Arbitro: Paterna di Teramo (Gualtieri/Massimino)

Note: Da San Benedetto presenti circa un centinaio di persone

Risultato: 1-2

Marcatori: 4′ pt Cernigoi (S), 16′ st Di Pasquale (S), 45′ st Costantino(T)

Ammoniti: 18′ pt Volpicelli (S), 35′ pt Maracchi (T), Cernigoi(S), Malomo (T), Rapisarda (S)

Espulsi: 8′ pt  Miceli (S), 25′ st Cernigoi (S, doppio giallo)

 

DIRETTA

PRIMO TEMPO

3′ Cross di Rapisarda dalla trequarti, palla che diventa buona per Frediani sul secondo palo: testa, palla deviata, e angolo.

4′ GOOOOOL DELLA SAMB! Sugli sviluppi del corner colpisce di testa Rapisarda, palla sulla traversa poi arriva Cernigoi che sempre di testa ribadisce in gol!

8′ Rapisarda si avventura in un passaggio all’indietro da brividi, Granoche ci si avventa sulla palla e Miceli lo tocca col braccio facendolo cadere. Rosso per Miceli con l’arbitro che valuta la chiara occasione da rete, visto che Granoche era davanti a Massolo. Partita adesso che cambierà faccia.

9′ Entra Di Pasquale per Orlando, Dottori sistema la difesa.

18′ Cernigoi prova a agganciare un gran pallone di Volpicelli con i rossoblu lanciati in contropiede, niente di fatto e Volpicelli si becca pure il giallo provando a rincorrere il pallone.

20′ Procaccio prende palla in area, punta Rapisarda e poi cade. Rigore per l’arbitro Paterna ma appare piuttosto dubbio tanto che Rapisarda stesso protesta veemente.

21′ Massolo para alla grande il rigore di Granoche calciato a mezz’altezza, si resta sullo 0-0! Che debutto per il portiere!

28′ La Samb non rinuncia a ripartire in contropiede, palla di Frediani per Cernigoi in profondità, lo chiude Malomo in scivolata.

45′ + 2 Errore di Codromaz che cede palla a Cernigoi, pallone in mezzo a cercare Frediani, Offredi salva tutto. Pericolo per la Triestina.

45′ + 2 Paterna fischia e finisce qui, dopo 2′ di recupero, il primo tempo.

 

SECONDO TEMPO

1′ Ricomincia la sfida. Gomez esce per Costantino nella Triestina.

3′ Cross dalla destra e gol di Costantino che però è trovato in fuorigioco, rete annullata.

4′ Ancora una palla in area, stavolta per Procaccio che calcia a botta sicura: Miracolo di Massolo!

10′ Gelonese concede punizione da posizione pericolosissima per il mancino di Lodi. Parte il 10 e palla sulla barriera, poi ancora Triestina che rimette dentro per Granoche che incrocia: palla a lato di un soffio! Triestina pericolosissima.

16′ GOOOOOOL DELLA SAMB! Punizione da 40 metri per la Samb. Sinistro tagliato in area di Volpicelli su cui si avventa Di Pasquale di testa insaccando in rete il 2-0. 

25′ SAMB IN 9 UOMINI. Incredibile decisione di Paterna che ammonisce per la seconda volta Cernigoi valutando incredibilmente una simulazione la caduta a centrocampo dell’attaccante rossoblu.

27′ Attacca ora la Triestina, che colpisce il palo con Lodi dopo un’azione arrembante ma che sfortuna per la Samb che sta vivendo l’ennesima partita complicata da decisioni arbitrali discutibili.

29′ La Samb cambia: dentro Rocchi e Grandolfo per Frediani e Volpicelli.

38′ Entra anche Carillo, gli lascia il posto Gelonese.

41′ Palla di Paulinho dentro per Costantino che gira di testa sfiorando il secondo palo: alabardati pericolosi. Samb che deve tenere duro in questi ultimi 4 di gioco più recupero.

44′ Altra grande parata di Massolo che si oppone a un mancino esplosivo di Frascatore scoccato da fuori area e destinato all’incrocio.

45′ Angolo per la Triestina, battuta corta per Paulinho, palla per Costantino che gira di testa in gol. 1-2 e distanze accorciate.

45′ Concessi 4′ di recupero.

45’+4 Nonostante la pressione della Triestina non succede più nulla e i rossoblu portano a casa una vittoria storica a Trieste (la prima) in 9 uomini contro 11!


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.