SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mentre, come già comunicato, la ditta Adriatica Bitumi sta portando a termine un primo lotto di lavori in varie zone della città, sono già programmati per la prossima settimana altri due importanti interventi sulla viabilità cittadina finalizzati a eliminare i potenziali pericoli derivanti  dall’emersione delle radici superficiali dei pini.

Da lunedì 13 gennaio infatti la ditta Asfalti srl, per un appalto del valore di 28.900 euro comprensivi di Iva, sarà impegnata in via Marradi e poi nei parcheggi di via dei Mille (all’altezza del Palariviera) a scarificare il vecchio asfalto, effettuare un piccolo scavo per la rimozione delle radici più superficiali dei pini, a posizionare del materiale cementizio e poi a riasfaltare l’intera superficie.

Nel frattempo il settore Lavori Pubblici sta predisponendo i progetti esecutivi e gli atti di gara per arrivare, non appena il bilancio sarà approvato dal Consiglio comunale, all’affidamento dei lavori del “piano asfalti” che in primavera interesserà diverse vie della città. 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.