CUPRA MARITTIMA – Appuntamento culturale in Riviera.

CinemalCentro riprende la sua tradizionale programmazione presso la sala del Cinema Margherita di Cupra Marittima. CinemalCentro è un progetto nato con l’intento di riportare il cinema al centro della vita cittadina e del tessuto urbano.

CinemalCentro da giovedì 9 a mercoledì 15 gennaio propone:

  • Tolo Tolo di Checco Zalone, con Checco Zalone, Souleymane Silla, Manda Touré, Nassor Said Berya, Alexis Michalik.
  • Sorry we missed you di Ken Loach, con Kris Hitchen, Debbie Honeywood, Rhys Stone, Katie Proctor, Ross Brewster.
  • Leonardo – Le opere di Phil Grabsky. I dipinti e i disegni del genio del Rinascimento sono al centro del docu-film che presenta sul grande schermo i dipinti del Maestro in qualità Ultra HD.

Tolo Tolo: Non compreso da madre patria, Checco trova accoglienza in Africa. Ma una guerra lo costringerà a far ritorno percorrendo la tortuosa rotta dei migranti. Lui, Tolo Tolo, granello di sale in un mondo di cacao. (www.trovacinema.it)

“Tolo tolo è un film di Checco Zalone perché riproduce esattamente la sua visione del mondo, un mondo che il nostro antieroe attraversa a piedi, su un pullman sovraccarico come su una carretta del mare, rimanendo fedele alla sua cialtroneria e al suo pragmatismo (almeno in parte) condivisibile, prodotto di un chiaro imprinting (sotto)culturale e delle dinamiche socioeconomiche della contemporaneità.
Checco è uno specchio continuamente rivolto verso lo spettatore, il punto di contatto fra meschinità private e pubbliche ideologie. Vicino a lui il cast di origine africana rappresenta una complessità non semplificabile, un’alterità non riducibile all’etichetta di migrante. Perché in una società ingiusta siamo tutti clandestini, ed è un attimo ritrovarsi dalla parte sbagliata del confine” (Paola Casella – Mymovies.it)

Sorry we missed you: Ricky, Abby e i loro due figli, l’undicenne Liza Jane e il liceale Sebastian, vivono a Newcastle e sono una famiglia unita. Ricky è stato occupato in diversi mestieri mentre Abby fa assistenza domiciliare a persone anziane e disabili. Nonostante lavorino duro entrambi si rendono conto che non potranno mai avere una casa di loro proprietà. Giunge allora quella che Ricky vede come l’occasione per realizzare i sogni familiari. Se Abby vende la sua auto sarà possibile acquistare un furgone che permetta a lui di diventare un trasportatore freelance con un sensibile incremento nei guadagni. Non tutto però è come sembra. (www.mymovies.it)

“Abby, Ricky, Seb e Liza Jane non sono supereroi, non hanno nulla di straordinario nelle loro vite. Sono semplicemente una famiglia, con le proprie difficoltà e con una unità che si vorrebbe far vacillare. Al di là dei proclami retrogradi o interessati di cui la parola ‘famiglia’ viene sempre più spesso fatta oggetto Ken Loach ci ricorda che elemento imprescindibile della sua coesione è, oggi più che mai, la dignità del lavoro che troppo spesso viene sistematicamente conculcata. La schiavitù non è stata abolita. Ha solo cambiato nome. Ken e con lui (in tutt’altro ruolo) Francesco non smettono di ricordarcelo.” (Giancarlo Zappoli – Mymovies.it)

Leonardo – Le opere: I dipinti e i disegni del genio del Rinascimento sono al centro del docu-film che presenta sul grande schermo i dipinti del Maestro in qualità Ultra HD. Le opere includeranno, tra le altre, La Gioconda, L’Ultima cena, La Dama con l’ermellino, Ginevra de ‘Benci, La Madonna Litta, La Vergine delle Rocce. L’obiettivo è quello di ripercorrere, attraverso il prisma della sua pittura, anche la vita di Leonardo (1452-1519): l’inventiva, le capacità scultoree, la lungimiranza nell’ambito dell’ingegneria militare e la capacità di districarsi nelle vicende politiche del tempo. (www.trovacinema.it)

Ecco gli orari degli spettacoli:

Tolo Tolo
Giovedì 9 gennaio ore 21,15
Venerdì 10 gennaio ore 19,30-21,15
Sabato 11 gennaio ore 19,30 – 21,15
Domenica 12 gennaio ore 17,30 -19,20 -21,15
lunedì 14 gennaio ore 19,30 ingresso 5 euro

Sorry se missed you
venerdì 10 gennaio ore 17,50
sabato 11 gennaio ore 17,50 – versione in lingua originale inglese sottotitolata in italiano
domenica 12 gennaio ore 15,30
lunedì 13 gennaio ore 21,15
martedì 14 gennaio ore 19,30 ingresso 5 euro

Evento speciale Nexo- La grande Arte al Cinema
Leonardo -Le Opere
martedì 14 gennaio ore 21,15
mercoledì 15 gennaio ore 19-21,15
ingresso evento 8euro

Anche per la stagione 2019-2020 il Cinema Margherita propone la Tessera Acec Marche. La tessera costa 5 euro, permette di avere 5 ingressi ridotti, più uno in omaggio, ed è utilizzabile in tutte le Sale Acec Marche.

Ingressi: euro 6,50 interi, euro 5 ridotti
Ingresso universitari: euro 4
Ingresso Cinema d’Essai: euro 5


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.