SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti darà parere favorevole al ripristino della circolazione, ad andatura contenuta, per i tir, che negli ultimi giorni hanno mandato in tilt la viabilità locale nell’area (sull’autostrada A14) se i dati positivi inerenti la messa in sicurezza del viadotto Cerrano in Abruzzo, anticipati oggi 9 gennaio dall’Aspi in un incontro a Roma, saranno confermati nella relazione finale che il concessionario dovrà fornire al Mit il 13 gennaio“.

Lo si apprende dal Ministero e ciò viene riportato anche da una nota dell’Ansa. E’ attesa grande in Abruzzo, dopo la minaccia del Governatore Marsilio di non far entrare più i mezzi pesanti dati i gravi disagi nei giorni scorsi sulla Statale 16 nel tratto Teramano-Pescarese.

Qui il nostro precedente articolo

A14, tensione alta in Abruzzo: “Pronti a bloccare l’ingresso dei tir”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.