SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Regione Abruzzo lancia un monito alle istituzioni con il presidente Marco Marsilio dopo i vari disagi in autostrada a causa delle barriere sequestrate sui viadotti e ai primi cantieri per la sostituzione. Traffico intenso e oltre 4 mila tir sull’Adriatica tra Pineto e l’area pescarese.

“Se non si trova una soluzione saremo pronti anche a bloccare l’ingresso dei tir in Abruzzo, consapevoli del disastro economico e sociale che tutto questo comporterà” afferma il Governatore.

Marsilio spiega che code sull’autostrada e il caos sulla statale Adriatica comportano rischi per la sicurezza e la salute in Abruzzo troppo alti: “Attendiamo le riunioni di oggi, 9 gennaio,  al Ministero con fiducia”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.