CUPRA MARITTIMA – Botti sì, ma limitati e usati consapevolmente. Questa l’ordinanza del sindaco di Cupra Marittima, Alessio Piersimoni, per la notte di Capodanno.

I cittadini sono invitati ad usarli consapevolmente privilegiando i giochi di luce che producono effetti scenici gradevoli e meno rischiosi dei cosiddetti botti, l’uso dei quali andrebbe limitato al massimo in quanto turbano la quiete dei cittadini e, soprattutto, producono alterazioni sul comportamento degli animali che ne soffrono notevolmente l’uso”.

Di seguito il testo completo dell’ordinanza:


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.