MOSCIANO SANT’ANGELO – Pompieri al lavoro nel Teramano, alle prime ore del 29 dicembre.

Stanotte, dalle 2:40, una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo sta effettuando un intervento per lo spegnimento di un incendio di balle di fieno.

L’incendio si è sviluppato in un capannone di un’azienda agricola in Contrada Capoposta, nei pressi della località Colle Pietro di Mosciano Sant’Angelo e ha interessato circa 100 rotoballe di fieno ed alcuni attrezzi agricoli. La squadra dei vigili del fuoco che sta operando con nove uomini, un’autopompa e due autobotti, ha dovuto affrontare un violento incendio che si è sviluppato in un capannone in lamiera di circa 200 metri quadrati e nei locali sottostanti di circa 100 metri quadrati.

I vigili del fuoco hanno utilizzato potenti getti d’acqua degli idranti in dotazione per contenere le fiamme. Al momento l’incendio è sotto controllo e sono in corso le operazioni di smassamento e minuto spegnimento delle fiamme ancora attive.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Giulianova e Mosciano Sant’Angelo per gli adempimenti di competenza.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.