SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti ha emesso una ordinanza che vieta l’accensione e la vendita ambulante dei botti e dei giochi pirotecnici nelle giornate del 31 dicembre e del 1° gennaio. Inoltre è vietato vendere al pubblico i prodotti destinati ad operatori professionali di cui all’articolo 4 del decreto legislativo del 29 luglio 2015 numero 123.

Il sindaco dunque raccomanda di “acquistare i giochi pirotecnici esclusivamente presso gli esercizi commerciali autorizzati a tale tipologia di vendita”.

Il mancato rispetto dell’ordinanza, salvo che il fatto non costituisca reato, comporta una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro.

LEGGI QUI L’ORDINANZA ORD SIND n. 58 del 24-12-2019

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.