TERAMO – Circa 35 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco di Teramo nel fine settimana da poco passato a causa del maltempo e del forte vento che hanno interessato diverse zone del territorio provinciale.

È stato colpito tutto il territorio provinciale, con i comuni dell’entroterra maggiormente interessati, come Teramo, Campli, Tossicia e Isola del Gran Sasso. Particolarmente impegnati i vigili del fuoco del Comando di Teramo che hanno effettuato molti interventi in diversi comuni dell’entroterra, operando, principalmente, per rimuovere alberi e rami pericolanti, ma anche per mettere in sicurezza cavi elettrici ed elementi pericolanti.

Inoltre nel pomeriggio del 22 dicembre su disposizione del Centro Operativo Nazionale del Dipartimento del vigili del fuoco, una sezione operativa di 9 uomini, con 4 automezzi operativi, è stata inviata in Campania per l’emergenza maltempo che ha colpito il beneventano.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.